A causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus a livello globale, per il 2020 IHS, che inizialmente stimava una nuova potenza installata di 142 GW, ha rivisto le previsioni al ribasso.

Secondo il centro di ricerca, quest’anno la nuova potenza installata potrebbe attestarsi attorno ai 104 GW, con una flessione del 26% rispetto alle stime iniziali e del 15% se si considera il dato sull’installato a livello globale nel 2019 (125 GW).

Allo stesso modo, ad aprile anche Wood Mackenzie, che inizialmente stimava una nuova potenza installata di 129,5 GW, aveva rivisto le previsioni al ribasso a causa dell’emergenza da Coronavirus. Secondo il centro di ricerca, quest’anno la nuova potenza installata potrebbe attestarsi attorno ai 106,4 GW, con una flessione del 18% rispetto alle stime iniziali.

 

(Fonte: Solare b2b)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.