Sale in quarta posizione nella classifica globale degli inverter di stringa trifase

Il 2019 è stato un anno brillante per GoodWe nel mercato globale della produzione di inverter fotovoltaici e soluzioni di accumulo di energia, e questo sta iniziando a riflettersi nelle classifiche internazionali dove la posizione dell’azienda ha continuato a salire confermando le tendenze positive mostrate nel corso degli anni e preannunciando un futuro luminoso. La buona notizia da condividere oggi è che, secondo il PV Inverter Market Tracker recentemente rilasciato da IHS, GoodWe è diventato il quarto fornitore al mondo di Inverter Trifase sia per applicazioni commerciali che industriali.

Solo cinque anni fa GoodWe non era nemmeno nella Top 10 ma da allora la crescita è stata costante e, grazie ai miglioramenti tecnologici e al contributo di partner internazionali tra cui X-Win, solo lo scorso anno ha spedito nel mondo oltre 2 GW di inverter di stringa trifase. L’espansione di GoodWe in questo settore è particolarmente tangibile in grandi Paesi strategici quali l’India, dove in pochi anni la società ha quasi triplicato le sue spedizioni; in mercati solari maturi e sofisticati quali l’Australia e i Paesi Bassi, la Turchia, il Messico e l’Argentina e il grande gigante del Sud America, il Brasile, dove assistiamo ad un incessante sviluppo.

Nel mercato interno cinese, gli inverter commerciali trifase GoodWe sono presenti in tutti i tipi di progetti: dalle installazioni per fornire energia solare, sistemi di tram urbani e parcheggi solari fino a grandi aziende agricole, aziende tecnologiche e progetti che mirano alla riduzione della povertà in cui gli inverter aiutano a supportare le Comunità, ottenendo risparmi e contribuendo alla sostenibilità ambientale.

Al momento, il portafoglio di inverter trifase GoodWe comprende i modelli SDTSMT e MT. Dallo scorso anno l’azienda ha lanciato la seconda generazione di questi inverter migliorandone la resa e offrendo nuove funzionalità che rappresentano un fattore importante per spiegare i successi conseguiti sul mercato nazionale ed internazionale. I nuovi e crescenti punti di forza dell’inverter MT includono diverse capacità di potenza che vanno da 50 a 80 kW, grande efficienza, capacità di operare a pieno regime a 50 ° C e capacità di sovradimensionamento fino al 50%. La seconda generazione ha aggiunto la compatibilità con i moduli bifacciali, il monitoraggio del livello di stringa e le comunicazioni PLC, AFCI e un elenco molto lungo di punti di forza. Questo inverter è diventato una sorta di prova di affidabilità per GoodWe, essendo stato installato con successo in grandi progetti in tutto il mondo da EPC internazionali.

Con un volume medio mensile di circa 20.000 pezzi venduti nel 2019 e impianti con una potenza complessiva di 12 GW installati in 80 Paesi, gli inverter solari GoodWe sono ampiamente utilizzati sui tetti di abitazioni residenziali, strutture commerciali e sistemi di accumulo di energia. GoodWe basa il suo successo sui risultati ottenuti dai suoi clienti individuando e integrando componenti all’avanguardia e tecniche avanzate, oltre ad offrire un servizio di assistenza clienti senza paragoni; include, infatti, un servizio integrato di prevendita, vendita e di postvendita e centri di assistenza in tutto il mondo.

Occupare questa posizione nella classifica internazionale attesta la fiducia degli operatori del settore dell’Energy Storage, che considerano GoodWe un investimento affidabile e sicuro e rappresenta per l’azienda un valido motivo per continuare a fare sempre del proprio meglio e a consolidare più partnership in tutto il mondo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.