Il PID (Potential Induced Degradation), ovvero il degrado di prestazioni dei pannelli fotovoltaici dovuto all’esposizione del sistema fotovoltaico a un potenziale negativo, può avere un effetto drammatico sul ritorno dell’investimento di un impianto fotovoltaico in quanto può causare un degrado di prestazioni anche fino al 70%, con perdite economiche estremamente importanti.

Non esistono statistiche ufficiali che diano indicazioni sulla frequenza con cui si presenta il problema né su quanto tempo dopo la messa in produzione dei pannelli si verifichi il fenomeno, ma da dati raccolti sul campo e attraverso test in camera climatica si sa che l’alta temperatura, l’umidità e la salinità delle zone marine unitamente al basso valore di isolamento dei moduli sono fra gli elementi che accelerano l’insorgere del PID.

👉🏼 GoodWe suggerisce tre modi per prevenire, mitigare o riparare l’effetto PID.

Read more:
https://en.goodwe.com/…/GoodWe%20PID%20Recovery%20Solution%…

X-Win Srl – Gli specialisti dello Storage

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.