“Solis Occupa il 3° Posto nella Graduatoria Globale degli Inverter” Leave a comment

Ningbo, Cina – L’autorevole Istituto Internazionale di Ricerca IHS Markit (parte di S&P Global) annuncia le prime 10 spedizioni degli INVERTER SOLARI per 2021, con Ginlong (Solis) al 3° posto!
Una #TOP3 che dimostra l’esperienza nel settore degli inverter di stringa, in questi 17 anni di attività, e le solide capacità nei canali globali e nelle tecnologie innovative delle soluzioni fotovoltaiche multi-scenario di Solis!
Solis: “Sviluppare tecnologia per alimentare il mondo con energia pulita”.

X-Win, Distributore Ufficiale Solis in Italia.

Secondo la ricerca, Solis non primeggia soltanto per le spedizioni degli inverter distribuiti nelle rilevanti regioni in tutto il mondo, ma anche per la presenza per la prima volta tra i migliori 10 nelle spedizioni globali delle centrali elettriche dell’utilità. Secondo TF Securities, nella gara delle centrali elettriche delle imprese centrali/statali in Cina, inverter di stringa pesano 81% nel 2021. Globalmente, gli inverter di stringa rappresentano oltre 70% dei progetti su scala d’utilità. 10% in più rispetto al 2020.  Le quote degli inverter di stringa per progetti su scala d’utilità hanno raggiunto 80%-90% in Polonnia, Germania, Vietnam, Thailandia e più.

La tecnologia dell’inverter di stringa ha stretto gradualmente il divario di prezzo tra gli inverter di stringa e quelli centralizzati, accelerando la penetrazione nel settore della centrale elettrica. Altri fattori come gamma di tensione di servizio MPPT più ampia, manutenzione più semplice e potenza su larga scala di un singolo inverter, hanno anche incentivato questa crescita.

Ginlong (Solis) è stato la prima ditta pubblica e quotata con un focus primario sugli inverter di stringa solari. Nel 2021, davanti a multipli cambiamenti come la diffusione del COVID-19, i costi della filiera di fornitura in crescita e la scarsità degli IGBT, la ditta ha mantenuto il rapido sviluppo. Il reddito operativo nel 2021 ha raggiunto 512,90 milioni USD, ossia una crescita di 58,92$ anno su anno e l’utile netto aumentato a 73,36 milioni USD. Il trimestre 1 del 2022 ha visto una crescita congiunturale di 48,96% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite hanno superato 173 miliardi USD, un nuovo primato alto!

Il passo verso la neutralità del carbone è motivato dalla crescita inedita nei prezzi energetici globali. 2022 sta mostrando una tendenza rialzista continua nella domanda per il PV solare specialmente nel mercato europeo, dove la capacità installata prevista è costante salita. Il tasso di crescita composto della capacità installata in Europa è attesa di incrementarsi di oltre 40% dal 2022 al 2025.

Il mercato della conservazione energetica è anche maturato gradualmente, i costi continuano a declinare, la crescita della conservazione in tutti i settori principali cominciano a crescere. Solis ha aumentato la propria produttività per adattarsi facilmente a tale crescita ed rivolgersi verso i prodotti di conservazione energetica.  La fabbrica nuova automatizzata e altamente digitalizzata ha una capacità di 40GW+.

Solis si impegna alla visione globale costruita sull’ingegneria centrata sul prodotto, sviluppando il percorso strategico globale dei marchi indipendenti “Ginlong” e “Solis”. Fin tanto che i mercati sono sviluppati, ci sarà sempre un focus sul rafforzare la rete delle vendite localizzata, il sostegno tecnico e l’assistenza dopovendita. La missione societaria di “Sviluppare la Tecnologia per Alimentare il Mondo con l’Energia Pulita.” sostiene questo concetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SHOPPING CART

close